La pesca nei fiumi della Slovenia

 

Fiume Reka (Timavo) e laghi Klivnik

Ribolov - klivnikL’attrazione di fama mondiale, le grotte di S. Canziano (Škocjanske jame), fa parte del sistema del fiume Reka (Timavo), nel punto in cui si inabissa nel sottosuolo carsico. Fino ad Ilirska Bistrica relativamente esiguo, in pianura, rafforzato da affluenti, diventa un corso d’acqua di tutto rispetto, acqua che nel passato faceva funzionare numerose segherie e mulini. Nel suo percorso dal croato Gorski Kotar il fiume Reka (Timavo) è l’habitat dell’autoctona trota marmorata, degli ibridi e della prevalente trota fario. Lungo i suoi affluenti ci sono due laghi artificiali. L’acqua del lago Klivnik è limpida, pulita e relativamente fredda. Oltre alla trota il lucioperca è sicuramente il pesce più interessante. Il bacino di accumulazione Mola è, invece, famoso per le pescate record di carpa e luccio.

Fiume Unica

Ribolov - Unica

Sul margine meridionale di uno dei polje carsici più belli e meglio conservati, alla confluenza dei fiumi Pivka e Malenščica, inizia il suo corso il fiume Unica, già da tempo tra le migliori acque del mondo per la pesca al temolo per gli specialisti della pesca a mosca. l’Unica serpeggia alcune volte come un’anguilla attraverso tutto il polje facendo sì che il suo alveo diventi tre volte più lungo del polje stesso. Qui i pesci hanno condizioni di vita estremamente favorevoli. Dall’autunno fino a tarda primavera ogni tanto sgorgano alla luce del giorno tali quantità di acqua che gli inghiottitoi non riescono a smaltirla in tempo. La maggior parte del polje di Planina in quel periodo rimane sommersa sotto l’acqua anche per un mese. Per questo i pesci hanno una scelta alimentare ancora più vasta del solito. Nell’Unica la trota iridea non c’è. Perciò anche i migliori pescatori a mosca e i conoscitori del fiume devono temporaneamente ammettere la propria impotenza e la supremazia della natura. Ma il fiume, in un’altra occasione, ricambia copiosamente i suoi assidui ammiratori. Nel periodo della mosca di maggio e all’inizio dell’estate, durante la sciamatura di plecotteri e di tricotteri, qui si incontrano pescatori a mosca provenienti da tutto il mondo. È il periodo in cui al risveglio del giorno, sotto i primi raggi del sole, è possibile ingannare un temolo da trofeo. Oppure, al crepuscolo, una variopinta trota fario pure da trofeo.

Fiume Idrijca

Ribolov IdricaUna delle acque più pescose per i salmonidi e che dà maggiori soddisfazioni in questa parte della Slovenia è senz’altro il fiume Idrijca. Dalla cittadina di Idrija in giù, raggiungibile con molta facilità dalla strada che lo costeggia, l’Idrijca è anche un’acqua estremamente produttiva che per il suo livello d’acqua adeguato piace ai pescatori a mosca durante tutta la stagione di pesca. Vi prevale la trota fario, e oltre ad essa anche gli ibridi e il temolo. La trota marmorata è presente in numero inferiore, ma in compenso gli esemplari sono, per la loro mole, quasi tutti da trofeo.
Il fiume Trebuščica è un suo affluente nella parte inferiore della valle. Si tratta di un torrente con numerose pozze, adatto particolarmente ai pescatori a cui piace la solitudine. Vi prevale la trota marmorata con presenza di ibridi e temoli.

Pacchetti di pesca

nature-small

pacchetti-pesca

Affittarel'appartamento conla propria cucina.

Hotel Epicenter Offerta